Papa: tacciano le armi in Siria

papa_francesco

Il Papa esprime “profondo dolore” per la “brutale uccisione” a Homs del gesuita Frans van der Lugt, e lancia un nuovo appello “ai responsabili siriani e alla comunità internazionale: tacciano le armi in Siria, si metta fine alla violenza! Non più guerra!: “si giunga alla pace attraverso il dialogo”. Il Papa ha ricordato che il suo confratello gesuita, in Siria da 50 anni, ha sempre fatto del bene a tutti, con gratuità e amore, e perciò era amato e stimato da cristiani e musulmani”.

ANSA