Oroscopo Psicobioenergetico di Mimmo Politanò per Radio Radio di Lunedì 3 Agosto 2015

oroscopo

Ariete (21 marzo-20 aprile)

Se avete giocato con l’amore, adesso rischiate di pagare dal punto di vista emotivo. Vi sono state date molte opportunità per comprendere la vita nell’essenza. Ma forse non la avete voluta, per comodità, capire.

Il colore da usare: blu

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Se sbaglio pago.

Toro (21 aprile-20 maggio)

L’aspetto economico non passa certo in secondo piano nella vita di ogni umano. Ma metterlo al centro dell’esistenza potrebbe portare a rischi irreversibili.

Il colore da usare: Bianco

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Il denaro mi serve per vivere ma non vivo per esso.

Gemelli (21 maggio-20 giugno)

Modellarsi alla vita non è grave. Lasciarsi cullare dalle correnti emotive non è da deboli. La vita è più complessa di come si vuol fare conoscere, ma vive paradossalmente di semplicità.

Il colore da usare: giallo

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La vita mi sorprende in bene. Io sono pronto.

Cancro (21 giugno-20 luglio)

Stare al calduccio del liquido amniotico è piacevole e rassicurante. La coperta di Linus, come la volete? Avete ancora l’età per avere bisogno di mamma? La vita è una cosa seria. Non tralasciate di andare al lavoro per restare sotto le gonne della mammina cara.

Il colore da usare: viola.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Io sono adulto.

Leone (21 luglio-21 agosto)

Non vi lasciate manipolare da chi vi consiglia d’aspettare. L’attesa è per i timorosi. Voi invece siete un temerario. Un assertivo. Affrontate a viso aperto i problemi e trionferete.

 Il colore da usare: rosso.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non temo nulla.

Vergine (22 agosto-22 settembre)

Oggi, siete un po’ delusi. Ma ricordate che la delusione nasce in noi e possiamo quindi controllarla per risorgere e ripartire.

 Il colore da usare: lilla

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non ho bisogno del seno di mamma per sentirmi sicura.

Bilancia (23 settembre-22 ottobre)

Non avete riposato questa estate e ora vi sentire tesa come una corda di pianoforte. Ecco, voi sapete come fare ad andare piano o forte; a picchiare piano o forte; a parlare piano o forte. Scegliete secondo ragione. Il colore da usare: mate.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: So come difendermi.

Scorpione (23 ottobre-22 novembre)

Siete consapevoli del vostro valore e difficilmente vi lasciate influenzare se non siete convinti. Quest’atteggiamento pero potrebbe precludervi alcune strade nuove e poiché tali poco conosciute ma che potrebbe ampliare la vostra visione sul mondo. Coraggio! Il cervello, più funziona e più vive. Più vive e più funziona.

Il colore da usare: acquamarina

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Non ho paura di conoscere strade nuove.

Sagittario (23 novembre- 20 dicembre)

Siete esausto, ditelo. Ma la vostra forza di volontà non ha limiti umani. Andate avanti come un treno. Fermatevi ogni tanto, però, a riposare.

Il colore da usare: marrone.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Una pausa non è solo un segno musicale.

Capricorno (21 dicembre-19 gennaio)

Siete serio pur se ridete e fate molti scherzi. Ora però dovete cercare di valutare il lavoro per quello che è. Non lasciatevi cambiare. Non permettete a nessuno di oscurarvi.

Il colore da usare: bianco

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Sono luce e m’illumino da solo.

Acquario (20 gennaio-18 febbraio)

Le promesse sono frasi dette in momenti particolari. Se pensate di dover ‘rimangiarvi’ qualcuna fatelo pure. Ma spiegate i motivi. Spesso sono essi la causa. E non è detto che la colpa sia sempre vostra.

Il colore da usare: arancione

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: La mia parola ha un peso. Ma posso cambiarla se ho ragione.

Pesci (19 febbraio-20 marzo)

Preoccupatevi solo ed esclusivamente della vostra vita. Non entrate in quella dei vostri amici, anche se loro vi chiedono consigli. Poi le vostre parole saranno manipolate e potrebbero danneggiarvi.

Il colore da usare: indaco.

Guardatevi allo specchio, dritto dentro gli occhi e dite ad alta voce: Mi faccio i fatti miei.