Maturità, oggi la seconda prova

RUDI GARCIA INCONTRA GLI STUDENTI DELLA LUISS

Dopo la prova di italiano ieri, i circa 490.000 candidati della Maturità 2014 affrontano stamani il secondo scritto. Anche questo, come il primo, è predisposto dal ministero, ma cambia da indirizzo a indirizzo.

Quest’anno gli studenti si dovranno cimentare con Greco al Classico, Matematica allo Scientifico, Lingua straniera al Linguistico, Pedagogia per il liceo Pedagogico. Le materie sono state rese note a gennaio per tutti gli 892 indirizzi di studio e corsi sperimentali.

Naturalmente restano validi anche oggi i divieti all’uso di telefonini, palmari pc e affini. In classe saranno ammessi soltanto dizionari di lingua e calcolatrici non programmabili.

A essere impegnati con un esame sono stamattina anche i ragazzi di terza media. Circa 600.000 studenti affronteranno tra poco la prova Invalsi, identica in tutta Italia. Per rispondere ai quesiti i candidati avranno a disposizione 75 minuti per ciascuna materia, Italiano e Matematica.

LA STAMPA