Lotito, il primo passo. Aspetto il secondo

Roberto Renga
Con l’Accademia dedicata a Lovati e le parole pronunciate in occasione della presentazione, Lotito ha cercato di tendere una mano all’ambiente. Gli si chiedeva una cosa del genere e l’ha fatto. Si è raccontato in modo diverso.
Ora i tifosi, tra la prima impressione e questa nuova, hanno l’opportunità di farsi un’idea completa. Basterà? Lotito è ancora in tempo?
Direi che questo è il primo passo. Ora mi aspetto il secondo: un mercato adeguato.