Inter-Fiorentina 1-4: Trionfo Viola. Kalinic affonda Mancini

ilicic-inter-fiorentina_165cdiur3ihb9176eg9eo84mpm

La Fiorentina raggiunge l’Inter in testa alla classifica grazie al netto successo per 4-1. Il grande protagonista del match è Kalinic che realizza la sua prima tripletta in Serie A. Tuttavia è stato Ilicic a sbloccare il risultato su calcio di rigore causato da una leggerezza di Handanovic. La rete di Icardi vale solo per le statistiche. Per la squadra di Mancini è la prima sconfitta in campionato e la prima vera lezione dopo cinque vittorie consecutive.

IL MATCH: al 4′ pasticcio di Handanovic su retropassaggio di Medel. Il portiere atterra Kalinic e regala il rigore alla Fiorentina, realizzato da Ilicic. Serataccia per Handanovic che al 19′ non neutralizza una conclusione di Ilicic dalla distanza e sulla ribattuta arriva Kalinic per il 2-0 della Fiorentina. La formazione di Mancini è ormai in bambola e dopo 4′, sgroppata di Alonso sulla sinistra, cross perfetto, aggancio di Kalinic al centro dell’area: tris viola. La serata da incubo per i nerazzurri continua al 31′ quando arriva anche l’espulsione di Miranda per un fallo da ultimo uomo su Kalinic. All’intervallo Inter-Fiorentina 0-3 e con un uomo in meno. Nella ripresa, al 60′, Icardi accorcia e fa l’1-3. A un quarto d’ora dalla fine, il sigillo finale, ancora di Kalinic (tripletta personale) e 1-4 viola. Cala il sipario a ‘San Siro’: Sousa batte Mancini.