Grillo: o noi o noi, siamo l’ultimo baluardo della democrazia

BEPPE GRILLO 5

“Non e’ piu’ o noi o voi. Ora e’ o noi o noi.. siamo l’ultimo baluardo della democrazia”. Cosi’ Beppe Grillo ha concluso il suo intervento sul palco al Circo massimo. “Siamo qui fino a domenica – ha aggiunto – io e Casaleggio con il suo cappellino”. “Il Jobs act lo hanno fatto i tedeschi e non ha funzionato”, ha detto Grillo. “Lo hanno fatto per licenziare una persona e per assumere 3 precari e abbasare gli stipendi”.

  E ancora: “Renzi rottama piu’ che puoi, mandaci con il culo per terra, abbiamo bisogno di una scrollata”.
  “Un giorno ti svegli e qualcosa e’ cambiato. Qualcosa succedera’”, ha continuato nel suo comizio Grillo che ha detto ancora: “e’ giunto il momento che noi ci prendiamo questo Paese e mettiamo le persone per bene dove non si sono mai viste”.

  “Poi avremo sbagliato, siamo dei rabdomanti – ha proseguito rispetto alle critiche rivolte al Movimento – pero’ questo e’ un movimento che non si fermera’ piu’, anche se ci cancellano dai loro sondaggi e dai loro talk-show. Noi saremo piu’ forti di prima. O noi o noi”.

AGI