Fifa: capo comitato etico, “indispensabile che Blatter lasci”

BLATTER_2

Le dimissioni di Sepp Blatter sono un passo “indispensabile” per il rinnovamento della Fifa: e’ l’avvertimento lanciato dal presidente del comitato etico e della commissione elettorale della Fifa, l’italo-svizzero Domenico Scala, dopo le indiscrezioni del l domenicale svizzero Schweiz am Sonntag secondo cui il presidente della federazione calcistica mondiale potrebbe rivedere la decisione di fare un passo indietro dopo il sostegno ricevuto dalle confederazioni di Africa e Asia. “Per me le riforme sono la questione centrale e per questo e’ chiaramente indispensabile dar seguito all’avviato processo di cambiamento della Fifa, com’era stato annunciato”, ha dichiarato Scala in un comunicato. La Fifa, in un comunicato, aveva gia’ rinviato al discorso tenuto da Blatter il 2 giugno, quando aveva annunciato che avrebbe rimesso il suo mandato di presidente nella mani di un congresso straordinario elettivo, e ha sottolineato di “non avere nulla da aggiungere” a quelle dichiarazioni.

AGI