Euro 2016, Bonucci verso Italia-Spagna: «Impariamo da questa partita»

Bonucci

ROMA – “Complimenti all’Irlanda che ha messo in campo tanto fisico, cattiveria e polmoni, forse noi abbiamo sbagliato qualcosa di troppo”: Così Leonardo Bonucci dopo la sconfitta dell’Italia contro l’Irlanda. “La spada di Damocle dell’ammonizione non mi ha fatto giocare tranquillo – riconosce il difensore azzurro, sotto diffida, a Sky – poi il campo non ci ha aiutato ma non deve essere un alibi. Dobbiamo proseguire su questa strada sperando che l’Europeo sia ancora lungo.Dalle sconfitte bisogna trarre insegnamenti, e stasera abbiamo imparato qualcosa sotto il profilo della cattiveria agonistica e del palleggio, insomma siamo stati poco lucidi“.

DE SCIGLIO – “Questa è una sconfitta che ci fa girare le scatole, perché volevamo vincere. Però ci servirà come stimolo per preparare al meglio la sfida contro la Spagna”. E’ l’analsi di Mattia De Sciglio ai microfoni di Sky. “Abbiamo sofferto, soprattutto all’inizio -aggiunge l’esterno- .Sapevamo che sarebbe stata battaglia, abbiamo avuto difficoltà nel fare gioco“.

ZAZA – “Penso che ci siamo dati tutti da fare. E’ stata una partita strana, dove in tanti ancora non avevano giocato. Ma non devono esserci alibi. Ora capiamo dove abbiamo sbagliato per prepare al meglio la prossima partita“. Così Simone Zaza dopo la sconfitta contro l’Irlanda. “Questa sera volevamo fare bella figura, purtroppo non è andata bene. Siamo stati sfortunati su alcune circostanze, e loro hanno trovato il gol nel finale. Peccato“.

CORRIEREDELLOSPORT.IT