Candreva: «Ho rinnovato il contratto con la Lazio»

Lazio vs Chievo Verona - Serie A Tim 2013/2014

E’ il top player della Lazio. Lo volevano Juve e Napoli, l’Atletico Madrid di Simeone ha provato ad aprire una trattativa prima di dirottare su Cerci. Lotito, che lo aveva riscattato a giugno dall’Udinese, non lo ha venduto e gli ha rinnovato il contratto, onorando la promessa fatta prima che partisse per il Mondiale in Brasile. Prolungamento di un anno, portando la scadenza sino al 2019 e adeguamento dell’ingaggio. Il suo rendimento meritava un premio, il suo valore di mercato ne certificava lo spessore.

Guadagnerà come Klose, poco meno di 2 milioni di euro. Questa mattina il sospirato annuncio. Lo ha dato personalmente Antonio Candreva ai microfoni di Lazio Style Radio.“Ho rinnovato il contratto. Sono stracontento. Due anni e mezzo fa, quando sono arrivato alla Lazio, non avrei mai pensato di ritrovarmi a questo punto. Ringrazio Lotito per aver mantenuto la parola. Chi mi conosce bene, lo sa. Non ho mai pensato di andare via. Come ho sempre detto, volevo diventare una bandiera e lo voglio diventare davvero. Mi sarebbe solo piaciuto festeggiare il contratto vincendo a Marassi con il Genoa”. Giovedì ritroverà proprio l’Udinese, che ne ha controllato il cartellino (senza mai farlo giocare in Friuli) sino a giugno. “Dobbiamo vincere. Pioli e un grande professionista, siamo convinti in squadra che i risultati arriveranno. L’obiettivo e l’Europa, possiamo entrare tra le prime cinque del campionato. Ora battiamo l’Udinese. Ci aiuteranno i tifosi tornati all’Olimpico. Dobbiamo essere un corpo unico e cancellare la delusione per la stagione scorsa”.

CORRIERE DELLO SPORT