Callejon: «Napoli, resto e vinco lo Scudetto»

Jose Maria Callejon

«A Napoli sto bene e non ho alcuna intenzione di andare via». Spegne sul nascere tutte le voci di mercato che lo riguardano e fa tornare il sereno in casa Napoli. Josè Callejon pensa solo alla stagione che sta per cominciare con la maglia azzurra. Tutto il resto non importa. «Quello appena trascorso è stato un anno importante per me», ha detto l’attaccante spagnolo in un’intervista concessa al quotidiano Marca. «Devo ringraziare Benitez che mi ha aiutato molto e mi ha fatto maturare. Obiettivi? Spero di segnare più gol della scorsa stagione e raggiungere lo scudetto che è il nostro sogno. La Champions? Pensiamo prima al preliminare e poi vedremo. Certo, mi piacerebbe giocare un giorno la finale perché è un qualcosa di unico. Il Napoli è ambizioso e ha voglia di crescere anche in Europa ma sì sappiamo che ci scontreremo con squadre fortissime. Lo scudetto è il nostro obiettivo stagionale. Quest’anno non dovremo perdere punti con le squadre piccole. Il mio futuro? A Napoli mi trovo bene. La società e l’allenatore credono in me ed hanno grande stima nei miei confronti. Cercherò di ricambiare la loro fiducia impegnandomi sempre al massimo. Qui gioco con continuità e questo è il massimo per un calciatore».

CORRIERE DELLO SPORT