Berlusconi ai servizi sociali

berlusconi

Silvio Berlusconi ha firmato le prescrizioni stabilite dal Tribunale di sorveglianza nell’ordinanza di affidamento ai servizi sociali, dopo la condanna a 4 anni – di cui 3 indultati – per frode fiscale nel processo sui diritti tv.

L’ex premier inizierà la sua attività presso la Sacra Famiglia di Cesano Boscone, che ospita anziani e disabili,“la settimana prossima”. Ad annunciarlo è stato lui stesso lasciando gli uffici dell’Uepe di Milano dopo un incontro di oltre un’ora e mezza con il direttore dell’Ufficio esecuzione penale esterna, Severina Panarello.

“Ho firmato le disposizioni”, ha detto ai cronisti che lo assediavano, “sono stato assegnato ai servizi sociali, non imprigionato da fotoreporter e fotografi”, ha scherzato.

E a chi gli chiedeva se le limitazioni imposte dall’affidamento in prova ai servizi sociali potranno rappresentare un problema per la campagna elettorale per le europee, l’ex Cavaliere ha risposto con un secco “spero di no”.

Il leader di Forza Italia era accompagnato dal suo avvocato Niccolò Ghedini.

“E’ probabile che incontri Silvio Berlusconi dopo l’orario di chiusura degli uffici”, aveva annunciato all’Adnkronos il direttore dell’Uepe, Panarello, alla quale spetterà il compito di seguire l’ex premier nel suo percorso di ‘reinserimento’.

“SiLvio Berlusconi sottoscriverà il verbale delle prescrizioni come tutti gli affidati – aveva spiegato Panarello -, e commenteremo le prescrizioni che lui sottoscrivendo si impegnerà a rispettare”.

Solo in seguito a questa procedura (tecnicamente con la firma del verbale inizia l’affidamento) potrà iniziare a svolgere i servizi sociali presso la Sacra Famiglia.

Per questo anno di affidamento tra me e lui ci saranno contatti continui, dipenderà poi dagli impegni suoi e miei”, aveva spiegato Panarello. Per quanto riguarda l’eventuale sconto della pena (dopo il primo semestre è possibile una riduzione di 45 giorni), “farò una relazione per il magistrato di sorveglianza che poi valuterà se questo percorso potrà ritenersi positivamente svolto”.

ADNKRONOS