Benitez: «Napoli, è stata sfortuna»

Benitez

«Abbiamo perso una partita che avevamo sotto controllo. Mi dispiace aver perso perchè abbiamo commesso un solo errore e lo abbiamo pagato a caro prezzo. Napoli mai così male dall’epoca Donadoni? Si vede che la squadra c’è e crea occasioni. Non ho visto nessun attacco pericoloso da parte dell’Udinese mentre noi abbiamo sfiorato il gol a più riprese». Così ha parlato il tecnico del Napoli Rafa Benitez dopo la sconfitta contro l’Udinese. «La formazione anomala? Inler aveva la febbre, gli altri che ho lasciato fuori hanno giocato giovedì e le loro gambe non giravano nel modo giusto. Ecco perchè ho fatto questo turnover. Il mercato? Abbiamo perso una gara che non dovevamo perdere. Ho una rosa di giocatori che una partita come questa o quella contro il Chievo la possono vincere tranquillamente. Higuain apatico? Ha ricevuto poche palle giocabili e quando succede questo vuol dire che bisogna creare ancora di più e migliorare la situazione. Per fortuna si torna subito in campo mercoledì», ha concluso Benitez.

TUTTOSPORT