Primo piano News Le notizie principali

“Buffone”, Saviano replica a Salvini sulla scorta

“Buffone”, Saviano replica a Salvini sulla scorta

“Secondo te io sono felice di vivere così da più di 11 anni Salvini? Ho più paura a vivere così, che a morire così. E quindi credi che io possa avere paura di te? Buffone”. Così Roberto Saviano replica a Matteo Salvini sulla possibilità che venga tolta la scorta allo scrittore che da anni vive

Salvini: “Ci prendiamo Lifeline e arrestiamo equipaggio”

Salvini: “Ci prendiamo Lifeline e arrestiamo equipaggio”

Mentre il premier Giuseppe Conte segna un primo punto e fa rientrare, almeno per ora, il braccio di ferro con l’Ue sui migranti, si apre un altro fronte di scontro, con il ministro dell’Interno Matteo Salvini ancora una volta sulle barricate. Nel mirino tornano le ong, che già nelle settimane scorse avevano visto il vicepremier

“Populisti come lebbra”, nuovo scontro Francia-Italia

“Populisti come lebbra”, nuovo scontro Francia-Italia

Emmanuel Macron ancora contro i populisti, anche italiani, che comunque non cita esplicitamente. “Voi li vedete crescere come una lebbra – ha detto il presidente francese in un discorso a Quimper – un po’ dappertutto in Europa, nei Paesi in cui non pensavamo fosse possibile vederli tornare. I nostri amici vicini dicono le cose peggiori




Primo piano Sport Le notizie principali

L’addio di Radja

L’addio di Radja

“Non credere che io stia benissimo a lasciare la Roma, ma a volte ti mettono di fronte a delle scelte“. E’ la risposta di Radja Nainggolan a un tifoso giallorosso che, sul profilo Instagram ‘As Roma Daily’, ha scritto al centrocampista belga: “Non ce la posso fare a vederti con un’altra maglia, ancora non mi

Perù ko, la Francia vola agli ottavi

Perù ko, la Francia vola agli ottavi

La Francia vola agli ottavi di finale dei Mondiali di Russia 2018. I transalpini centrano l’obiettivo grazie al successo per 1-0 sul Perù nel secondo match della seconda giornata del gruppo C disputato a Ekaterinburg. A decidere il match la rete di Kylian Mbappé al 34′ del primo tempo. Nella classifica del girone la Nazionale

Tris Croazia e incubo Argentina, Messi spalle al muro

Tris Croazia e incubo Argentina, Messi spalle al muro

La Croazia trionfa e vola agli ottavi. L’Argentina viene demolita e sprofonda nell’incubo. La pesantissima sconfitta per 3-0 a Nizhny Novgorod spinge Messi & co. verso una clamorosa eliminazione dai Mondiali di Russia 2018. La follia del portiere Caballero, che consegna a Rebic il pallone per la prima rete, spiana la strada alla Croazia che




Amiche Aziende Tutti gli sponsor di RadioRadio