Fulvio Abbate: “Sede del Pd? E’ irrilevante ora dove la metti”

Il noto scrittore e giornalista, è intervenuto durante la diretta di Un giorno speciale con Francesco Vergovich.

Fulvio Abbate

La scelta del Segretario Nazionale Nicola Zingaretti, annunciata anche da Fabio Fazio durante la trasmissione “Che tempo che fa”, di apportare cambiamenti e di trasferire la sede del Partito Democratico è stata affrontata in diretta a “Un giorno speciale” anche da Fulvio Abbate, giornalista e scrittore.

Ho scritto un articolo sull’Huffigton Post. Mi fa piacere che ieri, ospite in tv della Palombelli a ‘Stasera Italia’, l’architetto Fuksas dicesse la stessa cosa che io avevo detto, ossia che i luoghi non hanno più alcuna importanza. Mi spiego meglio: Veltroni volle che il suo partito PD andasse via da via delle Botteghe Oscure e lo fece trasferisce in via Palermo. Adesso è irrilevante dove tu metti la sede. I pentastellati, ad esempio, non hanno una sede” ha detto lo scrittore.

Ho letto qual è il gruppo dirigente che Zingaretti ha designato… Se ci stanno le stesse facce di prima, pure se ti trasferisci al Luneur, non cambia molto” ha ribadito, scherzando, Fulvio Abbate.