Voglio ritornare sull’argomento sollevato ieri riguardo l’articolo di Ettore Gotti Tedeschi pubblicato da La Verità. Tenete presente che Gotti non è il moderatore di qualche sito complottista, non è il promotore di un partito sovranista e non è neppure un giornalista d’inchiesta che dice e dimostra cose scomode e quindi viene ignorato e censurato. Non è neanche l’anziano direttore di Radio Maria che può essere attaccato se dice cose pesanti e non gradite all’establishment.

Ettore Gotti Tedeschi è stato Presidente dello Ior, la Banca del Vaticano, una delle istituzioni più potenti del mondo e nel consiglio di amministrazione delle maggiori banche italiane, quindi di quell’establishment che non vuole sentire certe cose. Lui ne fa parte.
Gotti Tedeschi ha addirittura partecipato alla stesura di encicliche del Papa Benedetto XVI, quindi se fa una denuncia grandissima su un giornale non può essere ignorato.

Eppure ieri Gotti, dalle pagine de La Verità, ci ha fatto sapere che in Occidente stanno imponendo un vero e proprio regime per competere con la dittatura cinese. E lo stanno facendo grazie al Covid che, creando una serie di paure come quella di morire o di impoverirsi, rende possibile l’utilizzo della strategia della shock economy ossia quella che prevede di approfittare di uno stato di shock politico, sociale, economico o sanitario di un paese per imporre misure che altrimenti i popoli non accetterebbero mai perché contrarie ai loro stessi interessi.

Gotti Tedeschi ci fa capire che l’obiettivo di queste élite occidentali è un grande reset dell’attuale modello, per un nuovo ordine mondiale che mandi in quarantena le democrazie (considerate un modello perdente) e per poter imporre un nuovo totalitarismo occidentale sulla falsa riga di quello progettato in passato dallo spietato Henry Kissinger che Gotti Tedeschi menziona nel suo articolo.

Io sono saltato dalla sedia nel leggere questo articolo perché esprime alla lettera i concetti e le tesi dal mio libro-inchiesta 31 coincidenze sul coronavirus e sulla nuova guerra fredda Usa-Cina, pubblicato a maggio scorso. Ma quello che non riesco a capire è come sia possibile non siano saltati dalla sedia la politica, la magistratura, il popolo contro cui sta avvenendo tutto questo che Gotti Tedeschi descrive?

Queste parole non vengono da un blog, ma da uno dei massimi esponenti delle élite italiane e non solo, un personaggio investito della massima autorità e credibilità.
In pratica stiamo subendo tutte queste violazioni delle nostre libertà perché ci sono élite occidentali a cui fa comodo imporre un regime sanitario per poter competere con la potenza emergente, il cui modello è quello di un “dirigismo economico totalitario”, per usare le stesse parole di Gotti.

Nel frattempo noi restiamo con le mani in mano e una notizia di una gravità inaudita non viene ripresa da nessun altro media.
Sono veramente basito.

La Matrix Europea, la verità dietro i giochi di potere – Con Francesco Amodeo