Zeman si dimette: “La squadra non mi segue. Adesso ognuno si prenda le sue responsabilità”

ZEMAN

Zdenek Zeman si dimette. Secondo indiscrezioni il tecnico boemo avrebbe presentato le dimissioni irrevocabili al presidente del Cagliari, Tommaso Giulini.
Ieri notte, nel corso di alcuni colloqui con amici della penisola, Zeman avrebbe confidato di essere deluso dall’atteggiamento dei giocatori che, nelle ultime settimane avrebbero manifestato scarsa disponibilità a seguirlo sia negli allenamenti che in campo.

Zeman avrebbe detto: “Io ho dato tutto me stesso, ora è giusto che ognuno si prenda le sue responsabilità. Dimettendomi io faccio la mia parte, ora gli altri si assumano le proprie responsabilità”.

L’UNIONE SARDA