Virna Lisi è morta, addio alla signora del cinema italiano, aveva 78 anni

VIRNA LISI

Virna Lisi è morta. L’attrice, 78 anni, si è spenta a Roma a causa di un tumore.

Nata ad Ancona nel 1936, nella sua lunga carriera ha vinto sei Nastri d’argento. Fra i suoi film degli anni ’50 si ricordano Luna nuova (1955) di Luigi Capuano, Lo scapolo di Antonio Pietrangeli del 1955 con Alberto Sordi, e La donna del giorno, di Francesco Maselli. E’ proprio in quegli anni – ricorda Wikipedia – che grazie ad una pubblicità le arriva la grande popolarità: il dentifricio Chlorodont la scelse infatti per interpretare i propri sketch all’interno della storica rubrica televisiva Carosello, il cui slogan, con quella bocca può dire ciò che vuole, ottenne immediato successo e divenne un vero e proprio tormentone di quegli anni. Nel 1958 compare accanto a Totò e Peppino De Filippo nella commedia Totò, Peppino e le fanatiche. Negli anni ’80 ha recitato anche nel film di Vanzina Sapore di mare.

Il Messaggero