Varoufakis, 100% chance accordo a prescindere referendum

Yanis Varoufakis

Ostentando l’abituale ottimismo manifestato in questi disastrosi mesi per la Grecia, il ministro delle Finanze, Yanis Varoufakis, ha raccontato alla Bbc che ci sono “il 100% di chance” che Atene raggiungera’ un accordo con i suoi creditori dopo il referendum di domenica prossima 5 luglio, Non solo. Questa intesa, per il ministro ellenico, ci sara’ a prescidere dall’esito del voto: “Un accordo ci sara’ se vinceranno i si’ o i no”.

L’unica differenza per Varoufakis e che se vinceranno i si’ (e lui davvero si dimettera’ come promesso) “ci sara’ un cattivo accordo…se vinceranno i no avremo un altro accordo che sara’ sostenibili sulla base della nostra proposta degli ultimi giorni”, quella gia’ bocciata dall’Eurogruppo.

AGI