Tragedia in casa, bimbo di 8 anni muore dissanguato

AMBULANZA 5

Tragico incidente a Bologna. Un bimbo di 8 anni è morto dissanguato a seguito di una ferita alla gamba provocata accidentalmente dall’urto contro una porta -finestra. La disgrazia è avvenuta in un appartamento in zona San Donato, nella periferia del capoluogo emiliano quando il bambino era solo in casa insieme al cuginetto di 3 anni.

La madre e la zia erano uscite per fare la spesa in un supermercato poco distante dall’abitazione. Secondo una prima ricostruzione il vetro che si è rotto ha reciso un’arteria provocando poi l’emorragia. E’ stata la madre a dare l’allarme al rientro a casa. La donna, originaria delle isole di Capo Verde, è stata colta da malore e portata in ospedale. Sul posto i sanitari del 118 e la polizia. In corso le verifiche degli investigatori per ricostruire la dinamica di quella che si è caratterizzata come una tragica fatalità.

AGI