Tennis, Nadal salta Wimbledon: ko per un guaio al polso

NADAL

Rafa Nadal non parteciperà al torneo di Wimbledon. Il tennista spagnolo è costretto a rinunciare alla terza prova dello Slam a causa di un problema riscontrato al polso. L’infortunio gli impone di rinunciare al torneo londinese, che il maiorchino ha vinto già in due occasioni, nel 2008 e nel 2010.

A dare l’annuncio è stato proprio lo spagnolo: “Ciao a tutti. Volevo annunciare che dopo aver consultato il mio medico e visti i risultati della scorsa visita medica, non potrò partecipare alla prossima edizione del torneo di Wimbledon”. E’ questo l’annuncio di Rafa Nadal sul suo profilo facebook. Il campione spagnolo continua ad avere problemi al polso e dovrà fermarsi di nuovo. “Come potete immaginare è una decisione triste ma il problema accusato al polso al Roland Garros ha bisogno di tempo per guarire. Purtroppo non potrò partecipare neanche
all’evento precedente, a cui ho già partecipato altre volte. Grazie a tutti per il sostegno, soprattutto ai miei tifosi che sempre mi inviano messaggi molto belli”.

Lo zio Toni, aveva quasi preannunciato la decisione nei giorni scorsi: “Non giocheremo Wimbledon se non siamo al 100%. Non possiamo correre rischi per le Olimpiadi”. L’obiettivo stagionale di nadal infatti è centrare l’oro olimpico, per bissare il successo del 2008 a Pechino.

La Repubblica