Spread verso 200 punti. Padoan: cambi repentinei dei mercati

Padoan

“Avevo gia detto che i mercati possono cambiare atteggiamento repentinamente nei confronti di un paese ad alto debito come il nostro”. Lo ha sottolineato il ministro dell’Economia, Pier Carlo Padoan, in un’intervista all’Unita, commentando il peggioramento dello spread di questi giorni.

Continua ad ampliarsi lo spread tra i rendimenti di Btp e Bund decennali tedeschi. In avvio di giornata il differenziale è in rialzo in area 199 punti base e ha sfiorato i 200 punti.

Male anche i mercati: borse europee in ribasso in avvio di seduta. Parigi cede lo 0,54%, Francoforte lo 0,49%, Londra lo 0,18%, Milano lo 0,51%, Madrid lo 0,50%.

“Abbiamo una finestra di tempo utile per fare le riforme necessarie, dobbiamo approfittarne”, ha aggiunto il ministro.

TMNEWS