Spalletti: “Mercato Roma? Stiamo lavorando per la difesa

Luc Spalletti 1 Roma Frosinone

“Abbiamo bisogno di mettere in ordine la difesa, come sa anche Sabatini. Lo scorso anno Ruediger e Digne sono stati due titolari, Maicon è stato un grandissimo giocatore e Florenzi ha fatto bene nel ruolo da terzino ma abbiamo sempre dovuto chiarire la sua posizione. Per ambire alle posizioni di vertice ci sono delle cose da mettere in ordine e la società sta lavorando”. Il tecnico della Roma, Luciano Spalletti, fa il punto della situazione sul mercato del club giallorosso, ai microfoni della radio della società giallorossa.

L’allenatore toscano smentisce suoi presunti malumori sul mercato del club: “Queste voci ti mettono nelle condizioni di dover chiarire cose che tu non hai detto ed è un esercizio che a Roma ogni tanto funziona così. Una posizione in cui mi trovo scomodo e non capisco come mai funzioni così. Non ho criticato nulla, la Roma diventerà una grande squadra anche in società nonostante qualcuno ci tenga a metterci uno contro l’altro. Con me non ha parlato nessuno, non ho detto nulla a nessuno. In realtà parlo giornalmente con quelli che sono i nostri addetti ai lavori, Baldissoni, Sabatini e Massara, per cercare di trasferire un mio pensiero e rimane tutto tra di noi”.

Giovedì la Roma si radunerà e prenderà ufficialmente il via la stagione: “Purtroppo abbiamo anche i Nazionali fuori ma porteremo a Pinzolo alcuni ragazzi del settore giovanile che ha vinto lo scudetto -dice Spalletti-. Sarà un motivo per poterli vedere meglio dentro a una situazione reale e futura per quanto riguarda la loro carriera”.

Infine il tecnico giallorosso rivela di aver riposato poco durante le vacanze: “Riposato? E’ una parola grossa. Non ci siamo allenati, ma ugualmente questo è un pezzo della stagione dove bisogna fare le cose bene perché poi ce le ritroviamo nel lavoro pratico giornaliero. Abbiamo uno specialista in questo che è Walter Sabatini, con i suoi collaboratori. Siamo dentro la ricerca di dare un indirizzo corretto alla prossima stagione. Sarà una stagione bellissima, ci dovremo impegnare molto per dare continuità a quello che abbiamo visto lo scorso anno”.

ADNKRONOS