Serie A Roma, Salah: «A Roma sto benissimo. Potevo andare al Liverpool»

salah_roma

Il giorno dopo il derby, Salah si racconta in un’intervista all’emittente egiziana MBC. Il futuro lo vede ancora a Roma: «In giallorosso sto bene, mi sento a mio agio con i compagni e mi piace la città», dice il calciatore egiziano che poi svela un retroscena di mercato:

«Il Liverpool mi aveva cercato per un certo numero di mesi. Avevano aperto i colloqui nell’ottobre 2013. Stavo aspettando i Reds perché mi piacevano molto. Ero ansioso di unirmi a loro. Ma poi ho ricevuto una telefonata da Mourinho che ha cambiato tutto».

Corriere dello Sport.it