Serie A: Napoli-Juventus, che notte al San Paolo

Massimiliano Allegri

Vendicare la Supercoppa persa a Doha. E’ l’obiettivo dellaJuventus di Massimiliano Allegri, che nel posticipo della 18a giornata di Serie A fa visita al Napoli di Benitez. Siamo quasi al giro di boa della stagione, e la notte del San Paolo potrebbe dire tantissimo sul futuro delle due squadre. I bianconeri arrivano a questo match in seguito al pareggio 1-1 con l’Inter, mentre sette giorni fa Higuain e soci hanno steso a domicilio per 4-1 il Cesena.

A proposito di Higuain, quella tra il Pipita e Calos Tevez è senza dubbio la sfida nella sfida: duello tutto argentino, con l’Apache bianconero capocannoniere della Serie A a quota 11 reti, mentre l’ex attaccante del Real Madrid insegue con 9 marcature. L’anno scorso al San Paolo finì 2-0 per i padroni di casa, con le reti di Callejon e Mertens decisive per stendere la Juventus.

LE PROBABILI FORMAZIONI

Napoli (4-2-3-1): Rafael; Maggio, Koulibaly, Albiol, Britos; Gargano, Lopez; Callejon, Hamsik, Mertens; Higuain A disp.: Andujar, Colombo, Mesto, Henrique, Jorginho, De Guzman, Strinic, Gabbiadini, Inler, Radosevic, Zapata. All.: Benitez
Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Bonucci, Chiellini, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Tevez, Llorente A disp.: Storari, Rubinho, Ogbonna, Caceres, Padoin, Mattiello, Vitale, Pepe, Pereyra, Giovinco, Coman, Morata. All.: Allegri

TgCom24