Serie A, Juventus-Napoli: il settore ospiti ai ragazzi delle giovanili bianconere

LOGO_LEGA_SERIE_A

Saranno i ragazzi delle giovanili bianconere ad occupare il settore ospiti dello Juventus Stadium nella partita di sabato sera tra Juventus e Napoli. E’ questa la decisione presa dalla società di Corso Galileo Ferraris dopo che l’Osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive ha disposto la chiusura del settore ospiti. La decisione è stata presa su proposta del questore di Torino, Salvatore Longo, per scongiurare il rischio di scontri, alla luce delle tensioni esistenti tra le due tifoserie. Il medesimo provvedimento era stato adottato al San Paolo di Napoli per la gara di andata giocata lo scorso 26 settembre. Con la chiusura del settore ospiti resta vietata la vendita di biglietti ai residenti in Campania. Oltre che ai giovani bianconeri, il settore sarà riservato a donne, bambini e anziani degli Juventus Club Doc.

MALAGO’ – Il presidente del Coni, Giovanni Malagò commenta a Gr Parlamento: «C’è un grande velo di tristezza, rabbia e impotenza come comitato olimpico nell’assistere a queste prescizioni e divieti nel non concedere la possibilità ad alcune tifoserie di assistere a delle partite. Purtroppo ci sono i responsabili dell’ordine pubblico che prendono determinate decisioni e il mondo dello sport deve adeguarsi. Il mondo del calcio ha le sue colpe: in passato ha tirato troppo la corda, ora ci sono degli interlocutori che non perdonano niente e non sono elastici. Con questi divieti ci sono meno incidenti e non si corrono rischi, ma non è questa la soluzione perché lo spettacolo è impietoso».

Tuttosport