Scherma, l’annuncio della Vezzali: “Mi ritiro, non è facile”

VEZZALI

“Nella scherma, oltre il senso della misura è fondamentale una buona scelta di tempo. C’è un tempo per tutto e credo che questo sia il giusto tempo per togliere la maschera, appendere il fioretto al chiodo ed avviare un nuovo inizio”. La campionessa di scherma, Valentina Vezzali, saluta i suoi fan e annuncia il ritiro, con un video postato sul proprio profilo Twitter. La 42enne di Jesi si trova a Rio de Janeiro, in occasione dei quarti del Campionato del mondo (a squadre) del fioretto femminile e, con un pizzico di commozione, annuncia che questa è la sua ultima volta in pedana.

“La scherma è stata la mia vita, il fioretto mi accompagna da quando avevo poco più di sei anni ed insieme abbiamo condiviso emozioni, delusioni, medaglie, infortuni, lacrime di gioia e lacrime di rabbia. Lascio la pedana con la consapevolezza di aver dato tutto quello che potevo dare a questo affascinante sport e la certezza di aver ricevuto almeno altrettanto”.

“Ho due splendide figlie e una famiglia meravigliosa e da tempo ho cominciato a misurarmi nella vita anche fuori dalla pedana, ma lasciare questo grande amore non è comunque facile. Ma di una cosa sono certa: la scherma mi ha insegnato a battermi e a non mollare mai; ha formato il mio Dna e nella vita dopo una fine c’è sempre un nuovo inizio ed io non vedo un tramonto, ma l’alba di nuove sfide da affrontare e vincere”.

ASKANEWS