Sampdoria, Muriel: «Voglio restare qui e continuare a fare bene»

MURIEL

GENOVA – “Sapere di piacere a diversi club inorgoglisce, fa piacere essere apprezzato. In questo momento però penso solo alla Samp – dice a Premium Sport – non voglio avere altre idee in testa o pensieri perchè non fanno bene nè a me nè al club”. Parla così Luis Muriel, attaccante della Sampdoria, in merito al mercato. “Sto bene qui e qui voglio continuare a fare bene”. Il colobiano è già concentrato sulla prossima sfida di campionato contro il Napoli: “Spero di fare gol questa volta e di tornare a casa con una vittoria. L’anno scorso fu una bella partita: eravamo sotto 2-0, poi siamo riusciti a pareggiarla e quasi a vincerla”.

BILANCIO BUONO – “Abbiamo perso qualche punto, potremmo avere una posizione migliore in classifica, ma credo sia stato un buon girone d’andata. Continueremo su questa strada, convinti di fare un buon campionato. Io continuo a fare il mio lavoro, so che posso migliorare e cercherò di farlo. Sicuramente penso sia stato il miglior inizio di stagione da quando sono in Italia, anche perchè sono più maturo. Disimpegnarmi in entrambe le fasi e la fiducia del mister mi stanno aiutando molto. La continuità di prestazioni sarà l’aspetto più importante per dimostrare la mia definitiva consacrazione”.

L’ATTACCO E’ FORTE – “Siamo un bell’attacco. Quagliarella è stato ed è tuttora uno dei grandi della Serie A italiana, Schick è un ragazzo che sta dimostrando di essere molto forte. Abbiamo un reparto offensivo ben fornito e a completa disposizione della squadra”.

tuttosport.com