Roma, venerdì stop di bus e metro. Sospeso sciopero dei taxi

sciopero_bus

“Venerdì 18 marzo, bus, tram, metropolitane e treni locali gestiti dall’Atac, saranno a rischio stop solo dalle 8,30 alle 12,30. L’ordinanza del prefetto di Roma, Franco Gabrielli, ha ridotto alla durata di 4 ore gli scioperi del personale Atac indetti dai sindacati Cub e Cambia-Menti M410”. Lo comunica l’Agenzia Roma Servizi per la Mobilità.

E’ stato invece sospeso lo sciopero dei taxi che era stato indetto sempre per venerdì. Ad annunciarlo sono le sigle sindacali del settore. “Le organizzazioni sindacali e associazioni di categoria, presenti all’incontro con i rappresentanti del Ministero delle Infrastrutture e Trasporti e del Ministero dello Sviluppo Economico, informano la categoria che dopo una intensa ed ampia discussione si è palesata la volontà del governo di dare indicazioni ai relatori di ritirare tutti gli emendamenti di modifica alla L. 21/92” informa una nota della Uil Trasporti Lazio.

“Il governo – proseguono i sindacati – si impegna, inoltre, ad istituire un tavolo permanente di confronto con la partecipazione dei sindacati e delle associazioni di categoria, al fine di affrontare e risolvere le problematiche del settore”. “Pertanto – annunciano – alla luce degli impegni assunti dal governo si è deciso di sospendere temporaneamente lo sciopero indetto per il 18 marzo 2016”.
ADNKRONOS