Roma, Totti papà per la terza volta

TOTTI  Roma Juv  11

ROMA – Francesco Totti è diventato papà per la terza volta. La moglie Ilary ha infatti partorito una bambina nella clinica romana ‘Mater Dei’. Il capitano giallorosso, questa mattina, aveva lasciato il centro sportivo di Trigoria per raggiungere la moglie in clinica e starle così vicino al momento del parto.

Dopo Christian e Chanel, arriva quindi un’altra femminuccia che sarà accolta con gioia dai tanti tifosi romanisti affezionati al capitano.

ISABEL – Non è più top secret il nome della bimba. I genitori, consultandosi con i due primogeniti, hanno scelto: Isabel è il nome della terza figlia del capitano della Roma. Il parto, naturale, è stato eseguito dal dottor Filippo Perniola. La piccola Isabel pesa 3 chili e 240 grammi. In clinica, oltre al numero 10 giallorosso, ci sono le due nonne, Fiorella e Daniela. Proprio alla ‘Mater Dei’, 48 ore prima, era nata Lavinia, la figlia di Francesco Facchinetti e Wilma Helena Faissol.

LA COINCIDENZA – Il 10 marzo 2002, esattamente 14 anni fa, Totti segnò un gol bellissimo in un derby vinto dai giallorossi 5-1, dedicandolo proprio a Ilary con la celebre maglia con la scritta “6 unica”. Oggi, 10 marzo 2016, Ilary ha regalato a Totti una bambina dopo le nascite di Cristian nel 2005 e di Chanel nel 2007.

L’ALLENAMENTO – Prosegue intanto l’avvicinamento della squadra all’impegno di domenica in casa dell’Udinese. Recuperato De Rossi tornato a lavorare in gruppo così come Pjanic che sembra aver già smaltito il trauma contusivo alla caviglia sinistra.

Nessun problema poi per Szczesny che aveva riportato un taglio sotto l’occhio in occasione del primo gol del Real Madrid con Ronaldo. Assenti dal campo e impegnati in un lavoro personalizzato invece Nainggolan (in dubbio per domenica) e Manolas, con quest’ultimo fermato a scopo precauzionale per un affaticamento agli adduttori. Palestra e fisioterapia infine per Ruediger, sicuro assente al Friuli così come Gyomber.

CORRIEREDELLOSPORT.IT