Roma, Totti incontra Pallotta: «Tutto ok, presto sarò dirigente»

Totti

«Come è andata? Bene bene. Sono soddisfatto dell’incontro. Ancora non sono un dirigente della Roma. Quando lo diventerò? Presto». Così Francesco Totti al termine dell’incontro col presidente della Roma, James Pallotta.

Giorno dell’incontro che, dunque, è finalmente arrivato. L’ex numero 10 romanista è arrivato in serata all’hotel al centro di Roma dove alloggia il presidente giallorosso: una cena per gettare le basi sul futuro di Francesco da dirigente nella Roma. Il ruolo ancora non è stato ancora ufficializzato (anche se dovrebbe essere quello di direttore tecnico), ieri Totti ha incontrato Baldissoni, Gandini e Monchi, mentre nel pomeriggio è stato a Trigoria dove ad aspettarlo c’era l’amministratore delegato Gandini e alcuni responsabili dell’ufficio stampa.

 

Il Messaggero