Roma, Strootman torna al gol con la Primavera: «Sensazione incredibile»

LA ROMA è PARTITA PER LA TOURNEE AMERICANASTROOTMAN(fotoTedeschi)

ROMA – Kevin Strootman festeggia nel migliore dei modi il suo ritorno in campo in una partita ufficiale. Il centrocampista della Roma è andato a segno al 12′ su calcio di rigore nel match della Primavera contro l’Avellino valida per la 17ª giornata del campionato di categoria. Una grande emozione per l’olandese, operato il 1° settembre dal Professor Mariani a Villa Stuart per una revisione chirurgica al ginocchio dopo il lungo calvario iniziato il 9 marzo 2014, quando s’infortunò in occasione del match di campionato contro il Napoli al San Paolo. Ad esultare oltre a Luciano Spalletti presente a bordocampo, anche i suoi compagni di squadra su twitter. Il primo, puntuale, è stato Nainggolan. Strootman è rimasto sul terreno di gioco per 45 minuti per poi essere sostituito all’intervallo da Alberto De Rossi.

LA FELICITA’ “Incredibile sensazione essere tornati di nuovo in campo… Grazie ragazzi”.Arriva via social il felice commento di Strootman ai 45′ minuti giocati a Trigoria. Il centrocampista olandese, pubblica sui profili Facebook, Twitter e Instagram anche una foto di squadra assieme ai giovani allenati da Alberto De Rossi che stanno accompagnando quotidianamente la fase finale del recupero dall’ultima operazione al ginocchio.

AVELLINO BATTUTO 6-0 – Per la cronaca tutto facile per i giallorossi allenati da Alberto De Rossi che battono 6-0 l’Avellino e volano a 39 punti sempre più al comando del Girone C. Contro il fanalino di coda vanno a segno Edoardo Soleri con una doppietta, come detto Kevin Strootman, Ndoj, Sadiq e D’Urso.

CORRIEREDELLOSPORT.IT