Roma, Pontina chiusa per il terzo giorno, in fiamme oltre 10 ettari di terreno

n-CARUGATI-large570

Intasata anche la strada di Pratica di Mare e forti risentimenti lungo tutta la via Litoranea e anche su via dei Castelli romani, itinerari alternativi per e da Roma. La strada potrebbe riaprire domani sera.

Quella della Pontina è «una situazione su cui siamo impegnati letteralmente giorno e notte e che speriamo di risolvere quanto prima» e servono «80 pini da abbattere per tornare a circolare», ha detto l’amministratore unico di Astral Antonio Mallamo nel corso di una audizione alla commissione Lavori pubblici del Consiglio regionale del Lazio.

Fonte: Il Messaggero