Roma, Paredes: «Darò il massimo per convincere Spalletti»

fallo su paredes  rigore

ROMA – Leandro Paredes torna a vestire la maglia giallorossa. Il centrocampista argentino è tornato dal prestito all’Empoli ed è volato con la squadra a Dubai per l’amichevole con l’Al Alhy«Sono tranquillo e contento di essere tornato qui – ha detto ai microfoni di RomaTv – Spero di star bene e tornare al meglio dopo le vacanze. Ho trovato lo stesso gruppo che avevo lasciato, ho buoni rapporti con tutti». Il suo futuro è incerto, ma Paredes vuole giocarsi le sue chance per rimanere a Roma: «La partita di domani? Un modo per farmi conoscere da Spalletti, darò il massimo».

EMPOLI – Ad Empoli è cresciuto molto: «È stata una stagione molto positiva, ho trovato quello che cercavo, sono contento della salvezza conquistata. Sento di essere cresciuto in tutti gli aspetti, come persona e come calciatore». Il cambio di ruolo? Ti è stato d’esempio De Rossi? «Allenarmi con De Rossi e stato importante, ma anche con gli altri compagni: ho imparato da loro e cercherò di imparare ancora».

RUOLO – Ti piace giocare più dietro? «Si, la scelta di Giampaolo è stata perfetta per me». Cosa ti aspetti dalla gara di domani? «Giocare una bella partita e poi tornare a casa».

CORRIREDELLOSPORT.IT