Roma, la carica di Garcia: «Voglio vincere dei trofei»

garcia 2345

“Voglio vincere dei trofei”. Così Rudi Garcia, ai microfoni di Bein Sports, ha parlato dei suoi obiettivi e di quelli della ‘sua’ Roma. L’allenatore francese ha sottolineato di voler chiudere la stagione “con dei titoli“, e ha spiegato che “in Italia c’è una forte cultura del lavoro”. “Mi trovo bene alla Roma -ha aggiunto- con il club condividiamo lo stesso progetto, e non ho alcuna intenzione di andare da un’altra parte. Ho allenato cinque anni a Digione, e cinque al Lille. Sono un tipo piuttosto fedele”. “Quella di vincere dei titoli -ha detto ancora Garcia- è l’ambizione mia, del presidente e di tutta l’As Roma“.

LA FRANCIA – Dopo aver parlato di Cristiano Ronaldo che, secondo il tecnico giallorosso, è “all’apogeo del suo talento“, Garcia si è soffermato anche sulla nazionale francese: “C’è un Karim Benzema che sta attraversando un momento di grande fiducia, e poi c’è Varane che è il futuro della difesa della nazionale francese. In attacco c’è Gignac, che ricorda un po’ Jena Pierre-Papin”.

CORRIERE DELLO SPORT