Roma, incontro Pallotta-Gabrielli: “Un piano per la Curva Sud”

PALLOTTA DEROSSI TOTTI Nuovo StadioRoma

ROMA – Torna il sereno tra James Pallotta e Franco Gabrielli dopo loscambio infuocato di dichiarazioni a distanza di due giorni fa. Nel pomeriggio, il presidente della Roma ha fatto visita al prefetto della Capitale per chiarirsi e aprire un dialogo sulle misure che regolano la fruibilità dello Stadio Olimpico da parte dei tifosi, in particolare quelli della Curva Sud. La protesta degli ultras va avanti a oltranza, le gradinate restano semi-deserte durante le partite casalinghe e il club giallorosso sta cercando di riportare allo stadio il pubblico più caldo e appassionato.

“Il confronto è stato cordiale e positivo – si legge nella nota pubblicata dalla Roma -. Il dialogo con il prefetto di Roma, Franco Gabrielli, è stato utile a individuare un quadro di lavoro possibile per migliorare la fruibilità degli eventi sportivi della Roma allo Stadio Olimpico da parte dei tifosi, con particolare riferimento ai settori della Curva Sud. In tal senso nei prossimi giorni sarà condiviso con la questura un percorso costruttivo da sottoporre in tempi brevi all’attenzione del prefetto”.

INCONTRO CON TOTTI – In mattinata, Pallotta aveva fatto colazione conFrancesco Totti nella hall del suo albergo, vicino piazza del Popolo. Un’occasione per cominciare a parlare del futuro del capitano, che ha il contratto in scadenza il 30 giugno del 2016.

CORRIEREDELLOSPORT.IT