Roma con Totti Garcia ci crede: «Conti alla fine»

1 TOTTI GARCIA

«Totti? È pronto, ha fatto un allenamento normale. Era più il fatto di farlo lavorare a parte, la squadra non aveva fatto grandi cose sul piano fisico ma lui aveva bisogno di lavorare più duramente». Così Rudi Garcia annuncia la presenza di Francesco Totti nell’anticipo di campionato contro l’Atalanta. Il tecnico francese viene stimolato poi inevitabilmente sul caso Destro. «Inutile parlarne, mi sono già espresso. Ho una partita da preparare, giovedì ci sarà il ricorso. Sicuramente Mattia non poteva giocare domani per il giallo che aveva preso. Serve solo parlare di questa partita – ribadisce – quando arriviamo su una gara questa è sempre la cosa più importante». E allora capitolo Atalanta. «Bisogna vincere e lo sappiamo fare – carica Garcia – anche se l’Atalanta è una squadra difficile. In questa stagione abbiamo avuto tanti infortuni e assenze importanti, ma mai è cambiata l’efficacia della squadra. Ho fiducia nei giocatori che giocheranno, sono tranquillo, sereno e motivato. Il campionato non è finito e vorrei non finisse mai. Non solo per la Juve, ma perché provo piacere ad allenare questa rosa».

IL GIORNALE