Riecco Higuain Hamsik, Insigne o Mertens: chi resta fuori?

Marek Hamsik

Saranno quasi in 50.000 al San Paolo domani sera per spingere il Napoli al successo contro la Roma. Vincere per riaprire la corsa al secondo posto, questo l’obiettivo della squadra di Benitez. Il tecnico, però, non cambierà le abitudini di ogni vigilia: rifinitura mattutina oggi e poi azzurri a casa. Niente ritiro anche per non caricare di eccessive tensioni la sfida più importante dell’intero campionato, nella quale un pari equivarrebbe ad una sconfitta. Guai però a scoprirsi. La retroguardia azzurra ha già incassato 29 reti in campionato, la Roma soltanto 11. Probabilmente, la differenza è tutta lì e così Benitez ieri ha lavorato molto sui meccanismi difensivi. Limitare il possesso palla avversario e non concedere spazi a Gervinho: questa l’idea tattica di Rafa, che deve scegliere chi lasciare in panchina tra Hamsik, Mertens ed Insigne. L’altro dubbio, invece, è a centrocampo tra Behrami ed Inler. In attacco stavolta Benitez si affiderà nuovamente ad Higuain, l’idolo del San Paolo ma anche di Enock Barwuah, il fratello di Mario Balotelli, che si augura di vedere il Pipita e SuperMario un giorno insieme. Certo, sarebbe una bella prospettiva .