Renzi: «La riforma del Senato si farà con o senza Forza Italia»

Matteo Renzi

«La riforma naturalmente andrà, vediamo se riusciamo a coinvolgere più partiti possibili, ma mi sembra un tema molto agostano, che si tira fuori quando non si ha molto da scrivere sui giornali». Matteo Renzi interviene sul tema delle riforme alla Festa dell’Unità di Villalunga di Casalgrande (Reggio Emilia). «Forza Italia? Ha votato questa riforma in prima lettura al Senato con Romani – ha aggiunto – poi è arrivato Brunetta e ha cambiato idea. Se ci staranno bene se non ci staranno faremo senza di loro. L’importante è che si faccia una riforma per gli italiani». Parlando con i giornalisti, al termine della visita alla festa del Pd, Renzi ha aggiunto che il governo sta lavorando per «accompagnare il Paese fuori dalla crisi, a partire dall’abbassamento delle tasse, che faremo da settembre con la legge di Stabilità».

Al volontario: «Io insisto»
Il premier alla festa nel Reggiano ha fatto un giro tra tra gli stand con foto, selfie e strette di mano con i volontari e gli ospiti. Renzi è arrivato a sorpresa (anche per i vertici regionali del Pd che lo hanno accompagnato nel giro) e non si è risparmiato in abbracci e saluti. Ha risposto a chi non ha lavoro, a chi gli ha chiesto l’abolizione dell’Imu. E a un altro visitatore che lo ha esortato: «Insisti a cambiare!». E il presidente del Consiglio: «Insisto, insisto io non ti preoccupare».

Il ringraziamento
«Volevo venire a ringraziare i volontari di questa festa regionale dell’Emilia-Romagna, straordinaria perché il numero dei volontari è superiore a quello degli iscritti al Pd, ed è una dimostrazione di una festa di popolo», ha detto ancora Matteo Renzi. «Abbiamo colto l’occasione per dire grazie dal profondo del cuore a chi dedica del tempo a una idea, con passione tenacia e orgoglio che poi è quello di questa terra, che sta facendo risultati straordinari dal punto di vista economico ma anche civile». Renzi ha poi annunciato che sarà alle festa di Reggio Emilia, Modena e anche Bologna.

Corriere della Sera