Renzi chiederà che i fondi Ue rimangano fuori dal Patto Stabilità

MATTEO RENZI 4

Gli investimenti dei fondi strutturali dovranno rimanere fuori da l patto di stabilità. Questo è quanto il presidente del consiglio Matteo Renzi dovrebbe chiedere oggi a Bruxelles al consiglio europeo. La strategia è emersa durante l’incontro tra Governo e una delegazione della Conferenza delle Regioni. A registrare la posizione dell’Esecutivo è stato il presidente della conferenza Vasco Errani. La posizione riportata dal governatore Errani è stata però parzialmete ridimensionata dal presidente della Lombardia Roberto Maroni, secondo il quale tratterebbe «solo dei fondi per l’edilizia scolastica». Quale sarà la posizione ufficiale del governo lo sapremo con le notizie che arriveranno da Bruxelles.

Stefano Molinari