Ramires: “Sì, l’Inter mi piace. Ne parlerò con il mio agente”

Jiangsu Suning Ramires

La nuova proprietà cinese dell’Inter potrebbe portare in nerazzurro il centrocampista Ramires, tesserato con lo Jiangsu Suning. E la prospettiva non dispiace affatto al brasiliano. “Mi farebbe molto piacere giocare in Italia – ha svelato Ramires a Globoesporte -, ma come già detto, al momento non c’è nulla di concreto. Se la situazione dovesse cambiare parlerò con il mio agente e con la mia famiglia per definire quello che possa essere il miglior scenario per il mio futuro”. Il Jiangsu Suning è la società di calcio cinese di proprietà del Suning Group, la stessa compagnia che negli ultimi giorni ha completato la scalata dell’Inter. “Nessun dirigente del mio club mi ha parlato direttamente dell’influenza che questo nuovo accordo possa avere sul mio futuro”, ha concluso Ramires.

La Gazzetta dello Sport