R.E.M. – DA DOMANI UNPLUGGED – THE COMPLETE 1991 AND 2001 SESSIONS

REM Unplugged CD cover art

QUANDO  LA MUSICA SCOPRE IL SUO LATO MIGLIORE – ENJOY  LEO KALIMBA

10 KS TO WARNER MUSIC

UNPLUGGED: THE COMPLETE 1991 AND 2001 SESSIONS

ESCE IN CD  DOMANI  27 MAGGIO 

Unplugged: The Complete 1991 And 2001 Sessions riunisce entrambe le performance

della band alla mitica serie di MTV, includendo diversi brani mai andati in onda 

I R.E.M. fecero due straordinarie performance per la trasmissione “Unplugged” di MTV, serie tv vincitrice ai  Grammy® ed Emmy® awards, la prima volta nel 1991 e successivamente nel 2001, distinguendosi per essere stati l’unica band per ben due volte headliner della serie. Incredibilmente, la versione audio di entrambe le performance non è mai stata pubblicata, diventando così il materiale d’archivio più ambito dei R.E.M.. La raccolta include tutti i brani eseguiti durante la trasmissione televisiva originale, oltre a 11 canzoni mai trasmesse, da queste storiche apparizioni della band a MTV.

UNPLUGGED: THE COMPLETE 1991 AND 2001 SESSIONS sarà pubblicato domani, martedì  27 Maggio in doppio cd, mentre è già disponibile digitalmente.

Le performance “Unplugged” sono un ritratto sonoro della leggendaria band di Athens, Georgia, in corrispondenza di importanti momenti di svolta nella loro carriera, da progenitori della musica alternativa a star internazionali che hanno superato gli 85 milioni di  album venduti.

Il batterista Bill Berry, il chitarrista Peter Buck, il bassista Mike Mills, e il cantante Michael Stipe registrarono la loro prima session “Unplugged” nel 1991, mentre stavano cavalcando l’onda di un crescente successo iniziato nel 1987 con il travolgente impatto commerciale di Document. Molte delle performance mettono in luce canzoni dell’album dei R.E.M. uscito a quel tempo Out of Time, che ha venduto oltre 18 milioni di copie in tutto il mondo e fu il loro primo album a raggiungere la posizione n.1 nella classifica U.S.A. Di quell’album la band eseguì “Radio Song,” “Low” e la sua più grande hit in America, “Losing My Religion”.

La set list spazia fra otto anni di musica e tocca cinque diversi album, riunendo “Perfect Circle” dal loro album di debutto Murmur del 1983, alcune canzoni fra le favorite dei fan come “Fall On Me” e “It’s The End Of The World As We Know It (And I Feel Fine)”, e una cover dei Troggs “Love Is All Around”. Cinque canzoni che non vennero mai trasmesse si possono ora ascoltare in questo set per la prima volta, incluse due tracce dall’album multi-platino Green – “Get Up” e “World Leader Pretend”.

I R.E.M. parteciparono una seconda volta alla serie “Unplugged” nel 2001, apparizione televisiva estremamente rara per loro in quegli anni, ma questa volta senza il batterista della formazione originale Bill Berry, che aveva lasciato la band nel 1997. Per questa esibizione, la band si concentrò principalmente su materiale dal loro dodicesimo album in studio Reveal – che uscì quello stesso anno – con performance dei singoli “Imitation of Life” e “All The Way To Reno (You’re Gonna Be A Star)”. La selezione delle altre canzoni spazia fra otto diversi album con “So. Central Rain” daReckoning del 1984, “Cuyahoga” da Lifes Rich Pageant del 1986, e “Find The River”, brano di chiusura di Automatic For The People del 1992.

Questa raccolta disvela sei canzoni delle session che non vennero mai trasmesse in tv, incluse tracce da Reveal Up (1998), oltre ad una versione malinconica e riflessiva del primo grande singolo della band, “The One I Love” da Document del 1987.

Fin dal suo debutto nel 1989, la serie “Unplugged” è stata un punto di riferimento nel cogliere gli artisti in momenti musicali davvero unici, si ricordano in particolare le indimenticabili performance di Nirvana, Jay-Z, Eric Clapton, Bob Dylan, Bruce Springsteen, Tony Bennett, Mariah Carey, Katy Perry, Lil Wayne, Adele, Florence + The Machine e Miley Cyrus. La serie “Unplugged” è stata creata  da Robert Small e Jim Burns e prodotta da Alex Coletti.