Primavera addio, allerta meteo nel Lazio. Da oggi temporali e forti venti

pioggia

E’ primavera, ma solo sul calendario. Dalle prime ore di oggi su tutto il Lazio sono arrivate forti piogge e un brusco calo delle temperature.
«Il Centro Funzionale Regionale rende noto che il Dipartimento della Protezione Civile ha emesso un Avviso di condizioni meteorologiche avverse che prevede dalle prime ore di oggi e per le successive 24-36 ore sul Lazio precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale».

I fenomeni potranno essere accompagnati da rovesci di forte intensità, attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. Si prevedono inoltre venti forti o di burrasca dai quadranti occidentali. Lo comunica la Regione Lazio.

«Il Centro Funzionale Regionale – continua la nota – ha emesso un Avviso di Criticità idrogeologica nelle Zone di Allerta del Lazio di Codice Giallo-Ordinaria sulle zone Bacini Costieri Nord, Bacino Medio Tevere, Appennino di Rieti, Roma, Aniene, Bacini Costieri Sud, Bacino del Liri. La Sala Operativa Permanente della Regione Lazio ha emesso l’Allertamento del Sistema di Protezione Civile Regionale e invitato
tutte le strutture ad adottare tutti gli adempimenti di competenza».

Si ricorda che per ogni emergenza – conclude la nota – è possibile fare riferimento alla Sala Operativa Regionale al numero 803.5558243.

In vista dell’allerta meteo è stato attivato l’ufficio emergenze della Protezione Civile di Roma Capitale. Lo comunica, in una nota, il Campidoglio. «Dalle 8 di questa mattina – spiega la nota – saranno a disposizione 10 squadre della Protezione Civile e altrettante unità delle associazioni di volontari, a presidio dei punti considerati critici, tra cui alcune aree di Roma nord, Infernetto e Piana del Sole. La vigilanza riguarderà anche le possibili criticità per il centro di Roma interessato dalla Maratona. A disposizione della Protezione Civile 10 idrovore e i ‘cestellì per intervenire sui rami pericolanti».

IL MESSAGGERO