Napoli, pressing su Mascherano: “La trattativa è tutta aperta”

MASCHERANO
Mascherano al Napoli, una suggestione ormai datata che torna di attualità ogni volta che riapre il mercato. Benitez è un suo vecchio estimatore dai tempi del Liverpool e farebbe carte false per tornare ad allenarlo. Bernardo Brovarone, rappresentate italiano di Tamer, l’agente di Mascherano, ha parlato ai microfoni di Radio Crc: “Il rapporto che c’è tra Mascherano e Benitez è una cosa tutta loro, si sentono spesso. Quando ho iniziato il rapporto con Walter Tamer, mi ha detto ‘A Napoli lascia stare perché il rapporto che c’è con Benitez è speciale’. La trattativa è aperta, ci sono degli interessi e Benitez non molla l’osso. Non c’è nulla di nuovo. La finestra non è chiusa, ma la situazione la vedo momentaneamente lontana”.
VOCAZIONE CENTROCAMPISTA — Lo spagnolo vorrebbe il ragazzo che sta valutando diverse opzioni. Perché Mascherano lascia il Barcellona? “Il club gli ha già detto che non giocherà in mezzo al campo – continua Brovarone -. Nello scegliere la nuova destinazione, quindi, sarà determinante questo aspetto. Mascherano si sente centrocampista e il suo desiderio è ricoprire quel ruolo”.
GAZZETTA DELLO SPORT