Pjanic più vicino al rinnovo Ma il suo futuro resta in bilico

1 PJANIC

La Roma affretta i tempi per il rinnovo di Pjanic. L’accelerata nella trattativa è arrivata da James Pallotta, «innamorato» del giocatore quanto Garcia e desideroso di accontentare l’allenatore. La richiesta di circa 4 milioni netti a stagione (il Psg glielene offre di più) fino al 2018 è ritenuta comunque alta a Trigoria, dove sono stati messi sul piatto 3 milioni più sostanziosi bonus. Va considerato inoltre il timore di aprire un pericoloso «effetto domino» all’interno dello spogliatoio: i conti giallorossi non sono ancora in grado di coprire contratti di questo livello, anche se il rinnovo di Pjanic garantirebbe comunque alla Roma di alzare il prezzo del cartellino in caso di addio a giugno. Insomma la firma è più vicina ma la cessione resta sulla carta possibile. In estate il club incontrerà anche Taddei per discutere l’eventuale rinnovo per un’altra stagione. Al momento non è una priorità.

Capitolo Uçan: il talento ’94 del Fenerbahce piace a Sabatini, anche se la valutazione del club turco (10 milioni) è ancora fuori mercato.

IL TEMPO