Pirlo: «Sì alla Nazionale. Scudetto? Temo la Roma»

Pirlo

Torna in Nazionale, ma prima deve smaltire l’infortunio muscolare. Andrea Pirlo ha ancora una quindicina di giorni di stop. Ma è sicuro che rivestirà la magia azzurra. Lo ha ribadito anche lui intervenendo al “Memorial Scirea” a Cinisello Balsamo: «Ho parlato con il commissario tecnico e gli ho dato la mia disponibilità per la Nazionale. Ho guardato la partita del San Nicola, mi è piaciuta e posso dire che già si vede la mano di Conte… E non vedo alcun caso Chiellini: il fatto è che quando c’è di mezzo la Juve si fa sempre casino. Lotta scudetto? La Roma è sicuramente da temere. Quanto alla Champions, dovremo fare meglio delle scorse edizioni… Mario deve giocare poi sarà il nostro commissario tecnico a fare le sue scelte».

TUTTOSPORT