Pirlo, atteso l’esito degli esami: Roma più lontana

PIRLO_INFORTUNIO

l titolo è presto fatto: “Ansia Pirlo”. La Juventus attende di sapere l’entità dell’infortunio del proprio fantasista. Il centrocampista bianconero è, infatti, uscito nel match di Champions dopo 37 minuti di gioco per un problema al polpaccio destro. Gli esami a cui verrà sottoposto tra oggi e giovedì diranno quali sono le reali condizioni di Pirlo che, tuttavia, pare destinato a non essere in campo nel big match contro la Roma.

La situazione dello juventino non è certo rosea, specialmente pensando a quanto patito dal giocatore in questi anni: nel 2013 ebbe lo stesso problema (dal quale è sempre complesso recuperare in tempi brevi) durante la Confederation Cup. Certo l’annata di Pirlo non è certo delle migliori, visto che per un infortunio all’anca aveva saltato le prime due di Champions League. C’è quindi apprensione per gli esami e il verdetto: la Juve conta di recuperarlo per il match di ritorno contro il tedeschi, quando il match sarà da dentro o fuori.

SPORTMEDIASET