Pioli: «Stiamo crescendo». Biglia: «Sono stanco»

PIOLI_2015

ROMA – Il tecnico della Lazio Stefano Pioli commenta così la sofferta vittoria d’Europa League: «Le sofferenze aiutano a crescere. Dovevamo gestire la partita e provare a chiuderla.  Abbiamo avuto dei cali di tensione che puoi pagare a caro prezzo, come ci è successo a Dnipro. Alla fine la sofferenza ci ha fatto crescere. Il Saint Etienne è una squadra molto forte fisicamente, abbiamo preso gol su una disattenzione, ma poi abbiamo lottato e ribaltato il risultato. Le espulsioni ci hanno agevolato, ma sono arrivate perché noi abbiamo creato pericoli alla difesa avversaria. Stasera avevamo una squadra molto giovane in campo e qualche calo di tensione ci ha fatto rischiare, ma per le nostre ambizioni dobbiamo crescere ancora molto».

BIGLIA STANCO – Lucas Biglia esce dal campo stravolto, ma felice e sempre più insostituibile in questa Lazio: «Abbiamo sofferto troppo, c’è ancora da lavorare, ma in campo c’erano tanti giovani. La vittoria in rimonta -commenta a Sky Sport- dimostra che siamo un gruppo di carattere. Stiamo recuperando tanti giocatori importanti e anche se sono stanco, ho tanta voglia di giocare. Siamo uniti: vittorie come queste danno fiducia».

CORRIEREDELLOSPORT.IT