Perisic: «Inter, svegliamoci: in campo non vanno i soldi»

PERISIC_SAM_INT

MILANO – Ivan Perisic non le manda a dire “I risultati nelle prime due giornate non sono stati buoni. Dobbiamo svegliarci”. L’esterno croato dell’Inter – intervistato da Premium Sport – analizza gli ultimi cambiamenti in casa nerazzurra. “Sono arrivati giocatori nuovi che dovranno abituarsi al calcio italiano. Noi l’anti-Juve? I nuovi proprietari hanno investito tanto, ma i soldi non giocano. Dobbiamo dimostrare sul campo quello che valiamo. La Juve ha fatto un buon mercato e non sarà facile batterli, ma noi non abbiamo paura”. 

LA PROSSIMA“Ora speriamo di tornare da Pescara con i tre punti – continua Perisic -. Abbiamo giocatori molto buoni. Dobbiamo solo dare il 101% in tutte le partite di campionato ed Europa League”.  

LA POSIZIONE IN CAMPO“Quando ero giovane ho giocato dappertutto ma tutti sanno che preferisco giocare a sinistra – conclude Perisic -. Ma farò quello che chiede l’allenatore”. 

corrieredellosport.it