Pasqua: in viaggio 13 mln di italiani

Pasqua

Tra Pasqua, 25 aprile e primo maggio, saranno 13 milioni gli italiani adulti che, secondo un sondaggio Confesercenti-Swg, si metteranno in viaggio. Il restante 70% – circa 32 milioni di persone – farà invece una Pasqua casalinga, magari con qualche gita fuori porta se il tempo lo consentirà. Il 12% dei vacanzieri partirà a Pasqua, il 10% preferisce invece muoversi nel ponte del 25 aprile. Meno gettonato il ponte del Primo maggio, scelto dall’8%. Tra le mete preferite spiccano le destinazioni a breve raggio: Londra, la Spagna, Parigi, Istanbul e Monaco di Baviera. Il 60% degli italiani che andrà in vacanza ha deciso di spendere meno rispetto all’anno scorso, ma c’è un 14% disposto a spendere almeno il 10% in più e un altro 7% che ha previsto un budget in aumento del 30%.

L’Unione Sarda