Pasqua di aperture da Pompei al Colosseo

ROMA COLOSSEO 1

A zonzo fra i templi di Paestum. O a Pompei per ammirare le tre nuove splendide domus appena riaperte al pubblico. Persino a Capri, in barca nella Grotta Azzurra. O a Roma, per una full immersion dall’archeologia di Fori e Colosseo alle architetture in mostra al Maxxi. A Firenze per gli Uffizi, a Venezia per la Ca’ d’Oro. Ormai è tradizione, a Pasqua e Pasquetta la cultura resta aperta, con occasioni a iosa da pescare nell’elenco lunghissimo di musei, monumenti e siti archeologici statali.

ANSA